Riecco Icardi: torna in Serie A

Mauro Icardi è pronto a tornare in Serie A in vista della prossima stagione con una squadra pronta ad assicurarselo.

Potrebbero mancare sempre meno settimane al ritorno di Mauro Icardi in Serie A con il centravanti argentino che sarebbe pronto a salutare il Galatasaray per tornare a calcare i campi italiani.

Icardi calciomercato Serie A
Icardi pronto a tornare in Serie A (LaPresse) – materasport24.it

Salutata l’Inter nel 2019, il centravanti argentino è passato dapprima al PSG dove ha vissuto tre annate tra alti e bassi, per poi rilanciarsi in Turchia al Galatasaray dove è diventato un autentico idolo della tifoseria.

La punta è infatti tornata a segnare a raffica nel campionato turco: nella scorsa stagione 23 gol, mentre in questa sono addirittura 30 le marcature. Ottime prestazioni che hanno riacceso le luci del mercato sull’ex capitano dell’Inter.

Calciomercato, Icardi si avvicina al ritorno in Serie A

Secondo quanto scritto da La Provincia, il Como si starebbe muovendo in vista del prossimo campionato di Serie A per rendere da subito competitiva la squadra.

Il sogno per l’attacco è proprio Mauro Icardi che è legato all’Italia e proprio alla zona comasca da anni e potrebbe accettare l’ambizioso progetto della ricca proprietà indonesiana.

Calciomercato Icardi Serie A
Fabregas vuole Icardi al Como (LaPresse) – materasport24.it

Un affare che potrebbe quindi concludersi positivamente in estate con l’argentino che tornerebbe così in Italia dove anche sua moglie Wanda Nara è spesso impegnata per via della sua vita lavorativa in tv.

Le possibilità economiche del Como rendono l’affare alla portata della neo promossa che potrebbe non fermarsi al centravanti ex Inter per rinforzare il proprio reparto offensivo. Proprio un altro ex nerazzurro è infatti finito nel mirino del club allenato da Cesc Fabregas.

Piace molto anche Joaquin Correa. L’ex Lazio farà ritorno all’Inter dopo il prestito al Marsiglia con la squadra francese che non riscatterà il cartellino della punta. I neo campioni d’Italia non hanno però la volontà di tenere in rosa il classe 1994 che potrebbe partire questa volta a titolo definitivo.

Un affare che permetterebbe all’Inter di monetizzare ed al Como di andare a formare da subito una coppia d’attacco tutta argentina che alzerebbe da subito il livello tecnico della squadra.

Il Como vuole arrivare in vista della prossima stagione con una rosa che possa già lottare per obiettivi importanti cercando di realizzare l’ambizioso progetto della proprietà. La volontà della società lombarda è infatti quello di stabilirsi in maniera netta nella lotta per un posto in Europa nei prossimi anni e per farlo ha tutta l’intenzione di investire già dalla prossima estate.

Impostazioni privacy