Colpo pronto per la Ferrari: annuncio Ufficiale

Tutto pronto, o quasi, per il colpo che forse segnerà il futuro della Scuderia di Maranello: i tifosi non attendevano altro

In casa Ferrari tutti fremono dalla voglia di voltare definitivamente pagina, cercando in tutti i modi di ‘assomigliare’ a quella Red Bull che tanto fastidio ha recato alla Rossa di Maranello negli ultimi tre anni.

Colpo pronto per la Ferrari
Colpo ormai fatto per la Ferrari (Ansa) – Materasport24.it

Ecco quindi lo scopo della recente mossa del team principal Fred Vasseur e degli altri dirigenti dell’azienda che si occupano del settore corse: bisogna diminuire quel gap esistente con la Red Bull e trasformare l’attuale SF-24 in una monoposto temibile agli occhi degli avversari. Insomma, bisogna tornare ai fasti di quando la Rossa faceva davvero paura a tutti e dominava in ogni dove.

Quei tempi non sarebbero così lontani: il sogno del team di rivoluzionare il proprio modo di lavorare sulle monoposto diverrà tale col sempre più probabile sbarco di Adrian Newey, geniale progettista in forza alla Red Bull.

Sono diventati di dominio pubblico diversi incontri avuti con Newey (lo stesso team principal Vasseur ha incontrato a Londra il 65enne). Solo che di firma e annuncio ufficiale non si parla ancora. Bisognerà aspettare ancora, la Ferrari solitamente non comunica subito l’ingresso di nuovi elementi nel proprio team, ma lo fa solo dopo un certo tot di tempo (lo abbiamo visto con Löic Serra, ex Mercedes, non molti giorni fa).

Ma per la prima volta da quando si parla di nuovo incessantemente del futuro di Newey, ora è lo stesso 65enne ex Williams e McLaren a esporsi in modo chiaro e netto, durante una chiacchierata con l’amico Eddie Jordan.

Ferrari, Newey si espone per la prima volta

Per la prima volta da diverse settimane a questa parte, l’ingegnere britannico ha manifestato la sua volontà di voler lasciare la Red Bull per approdare in una nuova Scuderia. Una scelta che comporta nuovi stimoli, cosa di cui Newey ha evidentemente bisogno arrivato all’età di 65 anni.

Newey parla del suo addio alla Red Bull
Newey “ufficializza” addio a Red Bull (Ansa) – Materasport24.it

“Lasciare la Red Bull è stata una decisione molto difficile“, ha detto il geniale progettista che ha dato vita alle monoposto campioni del mondo di Sebastian Vettel e Max Verstappen. “Ma ho dovuto prenderla per tutta una serie di motivi. Loro sono stati la mia famiglia”. Così Newey all’amico Jordan, che sottolinea anche il fatto di avere quasi bisogno di cambiare aria dopo quasi venti anni vissuti a Milton Keynes.

Impostazioni privacy