È fatta, ecco Chiesa: c’è la data della firma

La trattativa è in stato avanzato, è deciso il futuro di Federico Chiesa: è stata anche decisa la data della firma

Federico Chiesa si sta imponendo come un simbolo della Juventus per il presente e per il futuro. Il fuoriclasse ex Fiorentina è stato spesso bloccato dai tanti infortuni e dalla conseguente mancanza di continuità sul campo, poi anche da questioni tattiche.

Juve, deciso il futuro di Chiesa
Dopo mesi di incertezze, è arrivata la scelta finale di Chiesa (LaPresse) – materasport24.it

Il vestito che gli è stato cucito addosso da seconda punta nel 3-5-2 di Massimiliano Allegri non è sembrato quello ideale per lui, che ama comunque partire dalla fascia e poi accentrarsi grazie a un dribbling letale. E poi le continue sostituzioni del tecnico livornese sarebbero state frustranti anche per il calciatore più pacato, ammettiamolo.

Questi dubbi hanno spesso acceso le discussioni sul futuro dell’attaccante, che è in scadenza di contratto a giugno 2025. Non rinnovare ora l’accordo voleva dire perderlo a zero tra un anno, con conseguenze economiche devastanti per il club. In realtà, anche di recente, Chiesa ha sempre detto di voler restare e voler diventare un simbolo della Juventus. E così dovrebbe essere, secondo le notizie che sono arrivate nelle ultime ore.

Chiesa resta alla Juve: siamo alle fasi finali per il rinnovo di contratto

Secondo le notizie date dal giornalista Rudy Galetti sul suo profilo X, siamo ormai agli sgoccioli prima della firma dell’ex Fiorentina sul nuovo contratto. Si può leggere chiaramente che “la trattativa è in stato avanzato per il rinnovo di Chiesa“.

Juve, deciso il futuro di Chiesa
Il futuro di Federico Chiesa è ormai deciso, anche i tempi della firma (LaPresse) – materasport24.it

E si danno anche i tempi della firma, segno che non ci sono più dubbi sulla scelta del calciatore: “L’incontro finale tra le parti è programmato prima di Euro2024, in modo da finalizzare tutti i dettagli del nuovo accordo”.

La speranza è che i rapporti con il nuovo allenatore, chiunque sarà, decollino fin da subito e sicuramente, se dovesse trattarsi di Thiago Motta, riuscirà a esaltare le sue caratteristiche, puntando molto sulla spinta degli esterni offensivi.

Galetti ha chiuso il post scrivendo che la Juve ha tutta l’intenzione anche di rinnovare il contratto di Dusan Vlahovic, e che, anche in questo caso, la trattativa è ben impostata.

I bianconeri dovrebbero, quindi, confermare la coppia d’attacco, anche se con un modulo, dei ruoli in campo, e probabilmente un contesto intorno, molto diversi. Per i tifosi, però, si tratta di due notizie molto importanti e che lasciano ben sperare circa le ambizioni della Vecchia Signora.

Impostazioni privacy