Rivelazione strappalacrime: Federer toccante, che retroscena

Roger Federer fa una rivelazione che tocca il cuore dei suoi tifosi: l’ex tennista, venti volte campione slam, ha rilasciato parole inaspettate. 

Nel corso della sua lunga carriera, terminata nel 2022, Roger Federer ha scritto la storia del tennis. Ha affrontato momenti incredibili, ma anche momenti più complicati senza mai perdere la sua voglia di vincere e dimostrare le proprie indiscutibili qualità. L’ultima rivelazione fatta, dando uno sguardo al passato, ha inevitabilmente fatto emozionare chi ha avuto la possibilità di assistere nel corso degli anni ai suoi successi sul campo. 

Toccante retroscena di Federer
Toccante retroscena di Roger Federer: le sue parole toccano il cuore dei suoi tifosi (LaPresse) – Materasport24.it

Federer nel mondo del tennis è stato una stella, un campione, quel tipo di sportivo la cui carriera difficilmente può essere imitata. Ha vinto tanto, registrato record, trionfato nelle sfide più complicate quindi individuarne una come preferita non sarà stato semplice.

Lo svizzero ci ha perciò dovuto ragionare su, ma alla fine ha rivelato che la partita che ricorda con maggiore affetto è l’ottavo di finale vinto contro Pete Sampras a Wimbledon nel 2001. Il campione all’epoca aveva perso soltanto una delle ultime 57 partite giocate a Londra, e contro Federer non ha avuto scampo.

Il passaggio di consegna tra il campione assoluto dell’epoca all’All England Club, e il giovanissimo nuovo arrivato, forse è avvenuto proprio in quell’occasione. Le parole del 20 volte campione slam non hanno in questo senso lasciato spazio a nessun dubbio.

Federer ricorda la vittoria che più gli è rimasta nel cuore: era il 2001 quando a Wimbledon vinse contro Pete Sampras

L’ex tennista e campione incredibile di questo sport, ha parlato ai microfoni di ‘SiriusXM’: “Sono stato campione juniores a Wimbledon e quella è stata l’unica volta che ho affrontato Pete Sampras. È stato un sogno che si è avverato. Ripensandoci, questa potrebbe essere la mia partita preferita”.

“Era la mia prima volta a Wimbledon – ha continuato – e ho giocato contro il mio eroe. Sono felice di aver avuto l’opportunità di giocare contro di lui”.

Toccante retroscena di Federer
Roger Federer ricorda la vittoria che per lui è stata la più toccante: ecco le sue parole (LaPresse) – Materasport24.it

Ovviamente poi nessuno dimenticherà mai quello che Roger Federer ha portato in campo in termini di spettacolarità di questo sport insieme ai suoi rivali storici: Rafael Nadal e Novak Djokovic. Lo svizzero ha incontrato gli altri due, nel corso della sua lunga carriera, ben 90 volte. Di queste, il 20 volte campione slam ne ha vinte ben 39. Numeri che sono passati alla storia e che, siamo certi, non verranno mai dimenticati.

Impostazioni privacy