Trattativa chiusa: Sainz sta firmando

Il pilota spagnolo è pronto a rendere ufficiale la sua decisione: Sainz sta per firmare, ecco il team scelto per il 2025

Mentre la Formula 1 si appresa a vivere pre e settimane bollenti in pista, ancora più calde sembrano essere alcune situazioni che riguardano il mercato piloti. Su tutti Carlos Sainz, in procinto di lasciare a scadenza contrattuale la Ferrari.

Sainz ha deciso: la firma è ad un passo
Sainz sta per firmare: trattativa conclusa (LaPresse) – Materasport24.it

La Scuderia di Maranello lo scorso febbraio ha reso ufficiale la firma di Lewis Hamilton per il 2025: una decisione controversa, che ha esaltato molti e fatto storcere il naso ad altrettanti. Il sette volte campione del mondo si metterà dunque in forte discussione, dopo una carriera stellare in Mercedes e l’idea di riportare il prima possibile un titolo piloti che manca da oltre 17 anni a Maranello.

A pagare le spese di un cambio di strategia irrinunciabile – per bocca dello stesso Team Principal Frederic Vasseur – sarà Carlos Sainz. Lo spagnolo è stato il solo, insieme a Lando Norris, ha interrompere nel 2024 il dominio di Verstappen. Il capolavoro di Melbourne ed il podio di Suzuka tra i tanti successi del 29enne madrileno che già da mesi si sta guardando intorno in cerca della miglior soluzione per il suo futuro.

Sainz si è detto stupito ed amareggiato per come andranno a concludersi le cose con il Cavallino Rampante: lui, alla Ferrari, sarebbe rimasto ancora a lungo. Ed invece tra una manciata di mesi il figlio d’arte si ritroverà a rivaleggiare con l’amico e attuale compagno di team Charles Leclerc.

Affare fatto: Sainz firma subito

Toto Wolff ha proposto un contratto annuale a Sainz per convincerlo a prendere il posto di Hamilton, per il 2025: un’offerta che soprattutto per la durata non ha fatto fare i salti di gioia allo spagnolo.

Sainz ha deciso: la firma è ad un passo
Scelta fatta: ecco con chi firmerà Carlos Sainz (LaPresse) – Materasport24.it

Christian Horner ci ha pensato seriamente a rimpiazzare Sergio Perez con l’attuale pilota della ‘Rossa’: alla fine, però, Checo dovrebbe rinnovare il suo contratto in scadenza a fine 2024. E la proposta dell’Audi? Una pista tenuta a lungo in caldo, ma Sainz secondo quanto filtrato nel post Imola sarebbe orientato a rifiutare.

Il motivo è presto detto: secondo quanto riferito da ‘Motorsport.com’, il pilota iberico avrebbe deciso di scegliere la Williams per il 2025, con una trattativa in stato avanzato per la cui chiusura mancherebbero effettivamente solo le firme sul contratto.

La scuderia inglese punterà ancor di più sui motori Mercedes nel 2026 e la sensazione è che se da Brackley dovessero fare un grande lavoro in tal senso, col cambio di regolamenti, a giovarne potrebbe essere proprio Sainz.

Una trattativa che viaggia spedita verso la positiva chiusura. Pare solo questione di tempo: Carlos Sainz ha scelto la Williams per il suo futuro lontano da Maranello.

Impostazioni privacy