Lo hanno visto tutti: la svolta su Sinner è appena arrivata

È appena giunta la svolta su Jannik Sinner, che continua a lavorare per smaltire definitivamente l’infortunio all’anca: c’è l’indizio social.

Anche i grandi fenomeni sono vulnerabili. Difatti, un infortunio anche serio può capitare davvero a qualunque sportivo, a prescindere da quale sia il suo rendimento in campo. Jannik Sinner si era reso protagonista di una crescita davvero impressionante negli ultimi mesi, fino a scavalcare Carlos Alcaraz nel ranking mondiale Atp.

È appena arrivata la svolta su Sinner
Jannik Sinner, c’è la svolta: ecco cosa è successo – Materasport24.it

Il suo obiettivo principale è riuscire a sedersi sul trono attualmente occupato dal re Novak Djokovic. Abbiamo a che fare con un atleta classe 2001, che il prossimo 16 agosto raggiungerà la soglia dei 23 anni di età. Di conseguenza, Sinner ha davanti a sé una carriera ancora lunghissima e una quantità industriale di tempo per mettere a referto altri risultati pazzeschi.

Nei giorni scorsi, però, è stato costretto a rallentare un po’ a causa dell’infortunio all’anca, che non è così semplice da smaltire definitivamente. Il fuoriclasse di San Candido si è fermato durante i quarti di finale del Masters 1000 di Madrid, nel match contro il tennista Auger-Aliassime. Il problema fisico in questione ha obbligato Sinner a rinunciare ad un torneo a cui teneva particolarmente, ossia gli Internazionali di Roma.

Da campione azzurro per lui sarebbe stato un onore immenso trionfare nella città eterna, ma sfortunatamente lo scenario si è evoluto in maniera differente. Adesso fra i tifosi e non solo circola solo una domanda: quando potremo tornare ad ammirare Sinner in azione sul campo? Al momento una risposta certa non c’è.

L’augurio è che Jannik possa riprendere la sua attività il più in fretta possibile, però la situazione non è così semplice. Ad ogni modo, è opportuno registrare un possibile indizio social che rappresenta un piccolo segnale di speranza in vista del Roland Garros.

Sinner, si accende la speranza per il Roland Garros: arriva l’indizio dallo staff del tennista

Sinner, nella conferenza stampa andata in scena a Roma, ha dichiarato che giocherebbe a Parigi esclusivamente se fosse al 100% della sua condizione psicofisica. Lo Slam transalpino prenderà il via il prossimo 26 maggio, mentre la finalissima è in programma domenica 9 giugno.

È appena arrivata la svolta su Sinner
Jannik Sinner, arriva l’indizio di Darren Cahill: aumenta la speranza per il Roland Garros (ANSA) – Materasport24.it

Ad accendere la speranza sulla partecipazione di Sinner al Roland Garros ci ha pensato Darren Cahill, allenatore australiano che rientra nello staff del campione azzurro. Entrando più nello specifico, Darren ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto che lo vede in partenza. Nell’immagine ci sono valigia, scarpe, le immancabili racchette e in basso ha aggiunto l’emoticon della volpe.

Questo animale, per chi non lo sapesse, è uno dei simboli di Sinner. Tale scatto firmato Cahill potrebbe significare che il tennista italiano è pronto per rigettarsi nella mischia. Tuttavia è bene restare prudenti, poiché le ultime notizie giunte da Torino – dove Sinner ha scelto di seguire il percorso di riabilitazione – spingevano nella direzione del pessimismo. Dunque, attendiamo con pazienza ulteriori sviluppi, prima di giungere a conclusioni affrettate.

Impostazioni privacy